Albergo Excelsior Abetone - Hotel Excelsior

Vai ai contenuti

Menu principale:

Albergo Excelsior Abetone

I Servizi offerti dall' Hotel   



L'hotel è in posizione centrale vicino agli impianti di risalita, alla biglietteria e ai campi scuola con neve programmata, pista da fondo, scuole sci e parco giochi.
La conduzione familiare offre ai suoi clienti un'ottima cucina tosco-emiliana: vengono sapientemente cucinati prodotti locali che danno vita a piatti squisiti come primi piatti ai funghi porcini e gustosi dolci con frutti di bosco.
L' Hotel offre camere con servizi e telefono, phon, tv color, un' ampia sala soggiorno con TV e WI FI, sala ristorante , saletta prime colazioni, bar, veranda, terrazza, solarium panoramica.



         



Ed ecco alcune ricette per voi.....direttamente dal libro delle ricette di famiglia.
Sotto ne proponiamo un piccolo estratto...









Crostini ai Funghi
Ingredienti:
   gr 800  funghi freschi porcini
gr 15 funghi secchi porcini
1 spicchio d'aglio
          gr 40 burro o margarina vegetale
1 cucchiaio raso di farina
1 ciuffo di prezzemolo
1 bicchiere di latte
                     gr 40  parmigiano reggiano grattugiato
12 fette di pan carre'
sale,pepe,olio

Mettete a bagno i funghi secchi e private della crosta il pan carrè. Pulite i funghi freschi con una pezzuola umida ed eliminate le parti terrose con un coltellino. Affettateli e fateli rosolare in una casseruola con il burro e lo spicchio d'aglio. Unite anche i funghi secchi doopo averli sgocciolati, puliti e tritati; regolate di sale e pepe e lasciate insaporire tutto per qualche minuto.
Quindi spolverizzate con la farina, girate bene, diluite con il latte ed eliminate lo spicchio d'aglio.
Portate a cottura su fuoco basso girando di tanto in tanto affinchè il composto non attacchi.
A cottura ultimata incorporate al composto di funghi il parmigiano reggiano grattugiato ed il prezzemolo lavato, privato dei gambi e tritato finemente.
Ungete con un filo d'olio le fette di pane e fatele tostare in forno caldo per qualche minuto, poi distribuite il composto preparato in parti uguali sopra i crostini e sistemateli due a due sui piatti guarnendoli con una foglia di lattuga.





















Coniglio con funghi e grappa

Ingredienti per 4-5 persone
1 coniglio di kg 1,5 circa
gr 100 burro
gr 100 funghi secchi
2 spicchi d'aglio
1/2 bicchiere di grappa
erbe aromatiche, pomodoro, olio

Tagliate il coniglio a pezzetti, lavateli e lasciateli marinare in erba aromatica per mezza giornata. Metteteli poi sul fuoco in una teglia facendoli asciugare lentamente per qualche minuto. Aggiungete l'olio e l' aglio finemente tritati, fate rosolare il tutto. Sruzzate sopra la grappa, facendola evaporare ed avendo cura di girare i pezzi di coniglio in continuazione. Aggiungete il pomodoro e i funghi messi precedentemente a bagno, scolati e rosolati nel burro.
Lasciate cuocere per circa 15 minuti. Disponete il coniglio su un letto di polenta e versatevi sopra il fondo di cottura.

 
 
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu